Crea sito
Orizzonte degli eventi

Il precario e il virus

Cari colleghi precari, da giorni (mesi, anni) attendo il concorso straordinario… Per l’ennesima volta il governo (equilibrista) ha deciso di prendere in giro il corpo docente (precario). Questo atto si accompagna al precedente (agosto 2019), si somma a quelli già compiuti da altri governi (sono anni che aspettiamo) e precede altri ancora da venire. Ora è ufficiale, il concorso è spostato verso l’autunno perché il virus scomparirà e noi precari no; non più crocette, ma domande aperte… insomma il precariato è una colpa e noi colpevoli di fare questo lavoro. Vien voglia di mollare.