I LIBRI DEGLI ALTRI n.60: Un poeta senza tempo ma in attesa del mondo a venire. Giacomo Leronni, “Le dimore dello spirito assente”

Un poeta senza tempo ma in attesa del mondo a venire. Giacomo Leronni, Le dimore dello spirito assente, postfazione di Massimo Morasso, Novi Ligure (AL), Puntoacapo, 2012 _____________________________ di Giuseppe Panella . Ha ragione da vendere Massimo Morasso quando sostiene che Leronni, pur essendo “un poeta al passo con i tempi”, è in realtà un […]

Autoanalfabeta University of Utopia: L’invasion des profanateurs #02 – Il copyright è un killer silenzioso, a cura di Gabriele Frasca

  Autoanalfabeta University of Utopia – a cura di Lello Voce con Claudio Calia, Gabriele Frasca, Luigi Nacci, Gianmaria Nerli, Massimo Rizzante // in Redazione: Lucia Tundo (testi e ricerche web), Mattia Barbirato (video e montaggio) Dal 5 luglio su http://www.globalproject.info/it/tags/autoanalfabeta/community FONTE DEL VIDEO: http://www.globalproject.info/it/produzioni/linvasion-des-profanateurs-02/15480

I LIBRI DEGLI ALTRI n.59: Tempo di vivere, tempo di capire. Filippo D’Angelo, “La fine dell’altro mondo”

Tempo di vivere, tempo di capire. Filippo D’Angelo, La fine dell’altro mondo, Roma, Minimum Fax, 2012 _____________________________ di Giuseppe Panella . Filippo D’Angelo, al suo primo romanzo, si è cimentato in un’operazione complessa e certamente alquanto arrischiata, per non dire pericolosa: scrivere (almeno) tre libri in uno. Il primo appartiene al genere più classico, quello […]

PITTURE NERE n.5: Marino Magliani, “Il collezionista di tempo”

Marino Magliani, Il collezionista di tempo, Sironi ed., 2007, pagg. 204, € 12,90 _____________________________ di Lorenzo Muratore . Mi rendo conto che in questa fuga tra gli scritti di Marino Magliani ho trascurato la pagina più sontuosamente spigliata ed evasiva: quella sul sonno della Liguria, che punisce, con le sue gocce preziose di silenzio, tanto […]

Vibrisse 2: materiali per la didattica della scrittura e della narrazione

Una rete di insegnanti di scrittura e narrazione Vibrisse 2, promosso da Giulio Mozzi e dal suo “bollettino di letture e scritture” vibrisse, è un archivio di materiali didattici per la scrittura e la narrazione. I contenuti sono forniti da una rete informale di persone che, a diverso titolo e in diverse situazioni, praticano l’insegnamento […]

IL TERZO SGUARDO n.47: L’inconscio della scrittura. Andrea Galgano – Irene Battaglini, “Frontiera di pagine”

L’inconscio della scrittura. Andrea Galgano – Irene Battaglini, Frontiera di pagine, Roma, Aracne, 2013 _____________________________ di Giuseppe Panella* . Fin dalle sue origini, la psicoanalisi si è cimentata con la letteratura e con l’arte, provandosi a dare una serie di risposte agli stessi interrogativi che la critica letteraria si pone da sempre. Una lunga serie […]

PITTURE NERE n.4: Uno sguardo sul porto. Marino Magliani, “La Tana degli Alberibelli”

Uno sguardo sul porto. Marino Magliani, La tana degli Alberibelli,  ed. Longanesi, 2009 – pagg. 329, € 18,00 _____________________________ di Lorenzo Muratore . Dovunque lo conducesse il vento e il flutto spumeggiante l’uomo dei navigli di mare era felice. I nostri cuori sono liberi e sconfinati quando sono inghiottiti dall’azzurro. Ora, per Jean Martin è […]

Leonardo Sciascia, Una storia semplice: ombre nella luce della verità

Leonardo Sciascia, Una storia semplice: ombre nella luce della verità ___________________________ di Giovanni Inzerillo . La assai ricca ed eterogenea produzione letteraria di Leonardo Sciascia si conclude col romanzo Una storia semplice pubblicato, per volere dello stesso autore, il giorno della sua morte, avvenuta il 20 novembre del 1989, e ispirato al furto del celebre […]

PITTURE NERE n.3: Marino Magliani, “Quella notte a Dolcedo”

Marino Magliani, Quella notte a Dolcedo, Longanesi, 2008, Pagg 264 , € 16,00 _____________________________ di Lorenzo Muratore . Le sicure pagine di “Quella notte a Dolcedo” svolgono dai veli della nebbia lo “spinoso affare” della strage nel pozzo. Hans Lotle, disciplinato soldato tedesco, vi fu tratto in una specie di imboscata morale. “Lo sguardo si […]

IL RESPIRO DEL NOVECENTO (Sesto Fiorentino – FI)

La poesia è desiderio e, come il desiderio, nasce dalla mancanza. La poesia introduce nelle parole ciò che da esse rimarrebbe altrimenti escluso, la musica, l’immagine “presente e viva”, la passione ardente, la disarmonia. Dalle riflessioni borgesiane sull’enigma, alla poesia come passione amorosa, al mal di vivere, per approdare alle forme non canoniche, ma canore, […]