NARRAZIONI n.3/2013. «La scrittura è la mia voce». Ad Antonio Tabucchi, un anno dopo. A cura di Vito Santoro

NARRAZIONI.  Rivista semestrale di autori, libri ed eterotopie. Vol. 3 ,«La scrittura è la mia voce». Ad Antonio Tabucchi, un anno dopo. a cura di Vito Santoro (edita dalla barese edi­zioni di Pagina) _____________________________  Speciale Tabucchi. Nel marzo dello scorso anno se ne andava Antonio Tabucchi. Senza tanti clamori, come l’anziano Pereira del suo celebre romanzo, sempre in bilico fra … Continue reading

I LIBRI DEGLI ALTRI n.34: Metafisica dell’evento casuale. Giovanni Di Giamberardino, “La marcatura della regina”

Metafisica dell’evento casuale. Giovanni Di Giamberardino, La marcatura della regina, Roma, Edizioni Socrates, 2012 ______________________________ di Giuseppe Panella . Il romanzo d’esordio del giovane Di Giambernardino si chiude con una riflessione di grande densità metafisica sull’ontologia naturale delle api, con una domanda, in sostanza, sulla ragione profonda della loro esistenza e della loro breve vita. Se gli alveari sono perfette … Continue reading

I LIBRI DEGLI ALTRI n.33: Cronaca di una morte annunciata. Tea Ranno, “La sposa vermiglia”

Cronaca di una morte annunciata. Tea Ranno, La sposa vermiglia, Milano, Mondadori, 2012 ______________________________ di Giuseppe Panella . Il tono e il lessico di ispirazione e di recupero della lingua siciliana non vogliono ingannare il lettore meno corrivo: non si tratta di un romanzo realistico né regionalistico e neppure di un esperimento linguistico alla Gadda (o, su di un piano … Continue reading

Il “Poetry Music Machine” di Marco Palladini. Un ologramma in onda poetica

Il “Poetry Music Machine” di Marco Palladini. Un ologramma in onda poetica  ______________________________ di Antonino Contiliano   Chi volesse avvicinarsi alla poesia di Marco Palladini e, in modo particolare, a quella del suo Poetry Music Machine (oyxeditrice, Roma, 2012), una “Audio antologia” (libro +CD), non può trovare, crediamo, immagine analogica migliore che quella di un’onda verbo-ologramma in versi e “arsi” … Continue reading

I LIBRI DEGLI ALTRI n.32: Situazioni sempre provvisorie e intimazioni di assolutezza. Amelia Casadei, “Exodus”

Situazioni sempre provvisorie e intimazioni di assolutezza. Amelia Casadei, Exodus, Firenze, Polistampa, 2012 ______________________________ di Giuseppe Panella   «IL RITO. Nelle notti sacre all’estate, / fluttuano nell’aria / sacerdotesse alate / votate all’antico rito / di risvegliare l’amore sopito. / In quelle notti / brama lucente / mi scorre nel sangue» (p. 14).   Il lessico poetico di Amelia Casadei … Continue reading

RISTAMPA: Felice Muolo, “Quattro stracci una rupia e una bambola di cartapesta”

Dopo aver pubblicato Quattro stracci, una rupia e una bambola di cartapesta (2009) presso una piccola casa editrice, Felice Muolo proporre oggi il suo romanzo attraverso Lulu.com. Qui trovate la versione cartacea e l’eBook. Qui potete leggere la mia recensione al romanzo di Felice Muolo. f.s.

IL PIEDE E L’ORMA (semetrale): “differenza/differenze” (n.6). Rivista diretta da Alfonso Cardamone

Aa.Vv, «Il piede e l’orma: differenza/differenze», Anno III, n.6, luglio-dicembre 2012, Pellegrini editore, pp. 285, € 20,00 _________________________ Segnalo l’uscita del nuovo numero di «Il piede e l’orma: differenza/differenze», n.6. (f.s.) _________________________