Gianmario Lucini, “Vilipendio”. Prefazione di Antonino Contiliano

 In certi momenti storici il testo, per essere fruito esteticamente, deve avere obbligatoriamente una funzione non solo estetica […]. Jurij M. Lotman (La sttuttura del testo poetico) _____________________________ di Antonino Contiliano Se “Vilipendio”, l’ultima fatica poetica di Gianmario Lucini, – come lui stesso si affretta ad anticipare (Nota dell’autore), – non «è un libro di poesie “civili”», in quanto «epica … Continue reading