Archivi tag: L’impoetico mafioso

Nella poesia di “Calpestare l’oblio” e de “L’impoetico mafioso”. L’egemonia del “Noi-rebeldìa”. Saggio di Antonino Contiliano

  Un poeta deve essere più utile di qualsiasi altro cittadino della sua tribù. Lautréamont _____________________________ di Antonino Contiliano Se è possibile, come crediamo, parlare di una assemblea dei poeti … Continua a leggere