L’insegnante fa le sue lezioni cercando di essere chiaro, di spiegarsi, di tenere alto l’interesse dei ragazzi, ma la qualità e l’efficacia delle sue lezioni dipendono più dalle sue qualità personali, dalla sua motivazione a insegnare, dalla sua esperienza, che da qualunque scienza che gli dica come si insegna e che analizzi e spieghi come i ragazzi apprendono.